07/2023 APP - ANTICIPO DELLA PRESTAZIONE PREVIDENZIALE PER I MEDICI DI FAMIGLIA E PER I PEDIATRI DI LIBERA SCELTA

Gli Accordi Nazionali dei Medici di Medicina Generale e dei Medici Pediatri di libera scelta, prevedono la possibilità per il titolare di convenzione, in possesso dei requisiti anagrafici e contributivi, di percepire la pensione ordinaria, anche anticipata, richiedendo all’ENPAM l’Anticipo della Prestazione Previdenziale (APP).
Infatti come ho già annunciato su “Alessandria Medica” numero 4/2023, i medici di cure primarie a ciclo di scelta (Medici di famiglia e Pediatri di libera scelta) possono richiedere all’Enpam l’anticipo della prestazione previdenziale, la cosiddetta procedura APP.
Chi sceglie l’App diminuisce la propria attività lavorativa di una percentuale a scelta (minimo 30% massimo 70%).
Per la parte di attività convenzionata che continuerà a svolgere percepirà il compenso corrispondente dall’Asl con cui è convenzionato. Per la parte di attività a cui ha rinunciato percepirà un assegno dall’Enpam sotto forma di anticipo della prestazione previdenziale (calcolato con i criteri della pensione anticipata).
La percentuale di attività che resterà scoperta sarà svolta da un collega più giovane che percepirà dall’Asl il compenso corrispondente.


REQUISITI

Medico titolare
Può richiedere l’App se:
•    ha i requisiti per la pensione anticipata o di vecchiaia nella gestione dei Medici di medicina generale (è possibile verificarlo nella propria Area Riservata);
•    ha almeno 1.300 assistiti (medico di cure primarie a ciclo di scelta);
•    ha almeno 700 assistiti (pediatra);
•    sceglie di ridurre l’attività da un minimo del 30% ad un massimo del 70%.

Medico da incaricare
Può richiedere l’ammissione alla procedura per l’incarico se:
•    è inserito nella graduatoria regionale di medicina generale o di pediatria di libera scelta dell’anno in corso;
•    non ha un incarico convenzionale a tempo indeterminato di medico di cure primarie a ciclo di scelta.


APP-ANTICIPO DELLA PRESTAZIONE PREVIDENZIALE
Gestione medici di medicina generale, medici di assistenza primaria a ciclo di scelta e pediatri di libera scelta

RICHIESTA INSERIMENTO «ELENCO APP DEI MEDICI MMG O PEDIATRI DA INCARICARE»
Il medico MMG o il pediatra che intenda essere inserito nell’elenco APP dei medici MMG o pediatri da incaricare deve presentare domanda all’Assessorato alla Sanità della Regione entro il 30 aprile di ogni anno.
La domanda può essere effettuata scaricando l’apposito MODULO C dal sito della SISAC (Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati) nella sezione dell’Accordo Nazionale di riferimento (www.sisac.info).

 

DOMANDA DI INSERIMENTO DEL MEDICO DA INCARICARE NELL’ELENCO APP(utile sia per il MMG che per il Pediatra)


 

Fare domanda all’Enpam per l'affiancamento (periodo di prova)

Medico titolare

1.    Scarica il certificato di raggiungimento dei requisiti per la pensione
dall’area riservata del sito dell’Enpam (chi non è ancora iscritto può registrarsi seguendo le istruzioni sulla home page del sito dell’Enpam):

  • entra nell’area riservata;
  • nella colonna di sinistra apre il menù Domande e dichiarazioni online;
  • clicca su Anticipo Prestazione Previdenziale (APP);
  • nel riquadro della Gestione Medici di Medicina Generale o Pediatri clicca su “Richiedi la certificazione”.

 

AREA RISERVATA ENPAM ‐ Richiesta da parte del Medico titolare MMG o Pediatra della Certificazione APP

 

REQUISITI PENSIONE ANTICIPATA

Gestione medici di medicina generale, medici di assistenza primaria a ciclo di scelta e pediatri di libera scelta

Requisiti
•    30 anni anzianità di laurea
•    42 anni anzianità contributiva effettiva riscattata o ricongiunta senza il requisito di età o 35 anni anzianità contributiva effettiva riscattata o ricongiunta e 62 anni